PER MIGLIORARE BISOGNA CONDIVIDERE

INSEGNARE LA TECNICA MAKO

La Clinica San Francesco si conferma tra le protagoniste nel training europeo della chirurgia robotica.

Il dottor Michele Trevisan, dell’Unità Funzionale di Ortopedia e Traumatologia, ha partecipato come relatore e componente del corpo docente con dimostrazione in sala operatoria all’annuale programma di certificazione continentale dei chirurghi ortopedici in tema di robotica – organizzato dalla divisione Education Europe dell’azienda americana Stryker – dal titolo “Mako System Certification Surgical Training Programme – Mako Total Knee & Partial Knee & Total Hip applications” tenutosi all’ICLO Teaching and Research Center di Verona gli scorsi 2 e 3 luglio.

 

Il dottor Trevisan, congiuntamente agli altri colleghi italiani, britannici e greci componenti della faculty, si è occupato della formazione di 20 chirurghi provenienti da tutta Europa nell’utilizzo della tecnica robotizzata Mako per l’anca. Docente per un approfondimento specifico della via chirurgica anteriore, più innovativa in quanto in grado di preservare i tessuti, e per la tuttora più diffusa via postero-laterale.

Il dottore fa parte dello staff diretto dal dottor Piergiuseppe Perazzini che nel dicembre 2012 realizzò nella Clinica San Francesco i primi due interventi in Europa di sostituzione di protesi d’anca con tecnica robotica. Metodica che l’équipe veronese conosce molto bene grazie ai periodici stage formativi nell’azienda Mako a Fort Lauderdale e nella clinica ortopedica del Dott. Dounchis a Naples, entrambe in Florida (USA), per affinare tale innovativa procedura.

 

La prima giornata del meeting scaligero ha previsto quattro laboratori per lo sviluppo delle competenze chirurgiche con l’obiettivo di approfondire le applicazioni del robot Mako nelle protesi totali e parziali di ginocchio. Nella seconda giornata, specularmente, sono stati ricompresi altri due laboratori concernenti l’applicazione nella protesi totale d’anca

 

 

COMMENTS

  • torrent

    I really like what you guys tend to be up too. This sort of clever work and reporting! Cristen Edgardo Mindy

  • online

    At this time I am going away to do my breakfast, when having my breakfast coming again to read further news. Eada Steward Philippa

  • kesintisiz

    After I initially commented I appear to have clicked the -Notify me when new comments are added- checkbox and now whenever a comment is added I receive four emails with the same comment. Is there an easy method you are able to remove me from that service? Many thanks! Nadine Martino Mendelsohn

LEAVE A COMMENT